Nato in India nei secoli scorsi, lo Yoga si basa sull’assunzione di determinate posizioni, chiamate Asana, mantenute con il controllo del respiro. La versione più nota e praticata è l’Hata Yoga: posizioni statiche del corpo unite a una respirazione corretta e ad un atteggiamento mentale finalizzato a cancellare ogni forma di pensiero; migliora la consapevolezza di sé, l’atteggiamento posturale e mentale.